Trustpilot

                                                                                     Termini e condizioni per gli Account Free

                                                                                                                                           (Versión 5.1, Giugno 2018)

I presenti termini e condizioni (l’“Accordo”) sono stipulati tra l’azienda indicata nel modulo di iscrizione (il “Cliente”) e Trustpilot A/S (“Trustpilot”). Il Cliente sta effettuando la sottoscrizione per l’utilizzo dei servizi di base, come elencati nella pagina di iscrizione, (il “Servizio Trustpilot”), compresa l’offerta al Cliente di una prova gratuita del Servizio Trustpilot (“Prova gratuita”). Se si utilizza la Prova gratuita, si prega di leggere attentamente l’articolo 1.5 di cui sotto e l’Appendice A.

L’Accordo comprende (i) il modulo di iscrizione o modulo d’ordine (se applicabile) che contiene i dettagli del Servizio Trustpilot (“Modulo di iscrizione”), (ii) l’Appendice A (se applicabile) e (iii) tutte le norme operative, le politiche e le linee guida (collettivamente, le “Linee guida”) a cui viene fatto riferimento nello stesso o che possono altrimenti essere pubblicate da Trustpilot sui propri siti web (poiché nuove Linee guida possono essere create e altre Linee guida possono essere modificate di volta in volta), comprese a titolo esemplificativo:

1  Il servizio Trustpilot

1.1  Account Free 

Quando il Cliente effettua l’iscrizione al Servizio Trustpilot, Trustpilot fornisce al Cliente un account sul sito web di Trustpilot (un “Account Free”). Nell’Account Free, il Cliente sarà in grado di visualizzare e di accedere ad alcuni dei servizi e delle funzionalità che fanno parte del Servizio Trustpilot. Trustpilot può rimuovere, modificare e alterare i servizi e le funzionalità resi disponibili per il Cliente in qualsiasi momento e senza preavviso. Trustpilot può offrire al Cliente servizi e funzionalità aggiuntivi o prove gratuite di vari servizi Trustpilot in aggiunta a quanto descritto nel presente Accordo e nell’Account Free del Cliente. Se il Cliente utilizza i servizi e le funzionalità aggiuntivi e/o le prove gratuite, tale utilizzo sarà regolato dal presente Accordo e dalle Linee guida, e il Cliente accetta di rispettare gli stessi al momento di utilizzare tali servizi, funzionalità e prove gratuite.

Per chiarezza, Trustpilot si riserva il diritto di cambiare la denominazione dell’utilizzo gratuito del Servizio Trustpilot, attualmente denominato come “Account Free”. Tale cambiamento di denominazione non influirà sulla validità di questo Accordo, compresi eventuali diritti o obblighi che il Cliente o Trustpilot hanno in base al presente Accordo.  

1.2  Servizio di invito

1.2.1  L’Account Free può consentire al Cliente di inviare un numero limitato di email di invito alla recensione ai propri clienti (“Consumatori”) tramite il servizio di invito alla recensione del venditore di Trustpilot (il “Servizio di invito alla recensione del venditore”) e di invitare i Consumatori a pubblicare le recensioni delle proprie Esperienze di servizio (come definite nelle Linee guida per l’utente di Trustpilot, disponibili all’indirizzo it.legal.trustpilot.com/user-guidelines Se incluso nell'Account gratuito, il Cliente può anche avere accesso al servizio di invito alla recensione dei prodotti di Trustpilot (il “Servizio di invito alla recensione dei prodotti”), che invia un invito ai consumatori a pubblicare una recensione della propria esperienza con i prodotti venduti dal Cliente (collettivamente, il Servizio di invito alla recensione del venditore e il Servizio di invito alla recensione del prodotto saranno definiti come “Servizio di invito alla recensione”).

1.3  TrustBox

1.3.1  Trustpilot può mettere a disposizione del Cliente uno o più TrustBox di Trustpilot attraverso l’Account Free. Se i TrustBox sono resi disponibili per il Cliente nell’Account Free, il Cliente può integrare i TrustBox sui domini coperti dal Modulo di iscrizione o modulo d’ordine. Trustpilot si riserva il diritto di modificare i TrustBox che vengono messi a disposizione del Cliente, se presenti, compreso rimuovendo, modificando o sostituendo i TrustBox in qualsiasi momento e senza alcun preavviso scritto. Se il Cliente integra i TrustBox, il Cliente accetta che Trustpilot utilizzi cookie per raccogliere statistiche e dati sulla performance dei TrustBox sui domini del Cliente per conto del Cliente. Se richiesto dalle leggi applicabili, il Cliente si impegna a fornire apposite segnalazioni conformemente alle leggi applicabili ai Consumatori circa i cookie utilizzati da Trustpilot per conto del Cliente e ad ottenere il necessario consenso da parte dei Consumatori. Inoltre, Trustpilot raccoglierà dati e statistiche relativi al Servizio Trustpilot, compreso il Servizio di invito alla recensione. Trustpilot è autorizzata a raccogliere dati utente generici e fare relazioni sulla percentuale aggregata di risposta e altre misure aggregate relative alla performance del Servizio Trustpilot. Trustpilot può utilizzare detti dati e statistiche resi anonimi per le finalità di fornire a terzi analisi, rapporti, dati di riferimento e informazioni circa il Servizio Trustpilot.

1.3.2  Se il Cliente sceglie di utilizzare qualsiasi TrustBox di Trustpilot, è esclusiva responsabilità del Cliente accertarsi che i TrustBox siano integrati correttamente sui domini del Cliente. Poiché Trustpilot non dichiara né garantisce la disponibilità di TrustBox, e dato che i TrustBox possono essere sospesi in qualsiasi momento, il Cliente deve garantire che i domini e gli ambienti del Cliente che integrano o implementano TrustBox non saranno in alcun modo compromessi qualora i TrustBox non siano accessibili, vengano sospesi o non rispondano alle richieste del Cliente. Inoltre, il Cliente è consapevole e accetta che se un TrustBox integrato sul dominio del Cliente non è più accessibile, non risponde alle richieste del Cliente o viene sospeso, ciò può comportare il verificarsi di un segnaposto vuoto sul dominio del Cliente nella posizione in cui il TrustBox era originariamente collocato. Il Cliente accetta di essere il solo responsabile di eventuali danni su domini del Cliente causati o derivanti dall’uso di TrustBox indipendentemente dal fatto che tali TrustBox siano correttamente o non correttamente implementati.

1.4  Applicazioni esterne a Trustpilot

Le applicazioni esterne a Trustpilot possono essere applicazioni web-based o software offline che si collegano o interagiscono con il Servizio Trustpilot. Le applicazioni esterne a Trustpilot includono le applicazioni che sono sviluppate per conto o da parte del Cliente, le applicazioni che sono elencate nei repertori online, app store, cataloghi o marketplace analoghi, o le applicazioni di terze parti che vengono identificate come applicazioni Trustpilot. Queste applicazioni esterne a Trustpilot possono essere rese disponibili per il Cliente da Trustpilot o da una terza parte. L’utilizzo da parte del Cliente di applicazioni esterne a Trustpilot e ogni scambio di dati tra il Cliente e il fornitore di applicazioni esterne a Trustpilot, sono una questione che riguarda esclusivamente il Cliente e il fornitore di applicazioni esterne a Trustpilot. Per quanto riguarda i rapporti tra il Cliente e Trustpilot, il Cliente accetta che tutti i dati relativi all'utilizzo di tale Applicazione esterna a Trustpilot da parte del Cliente sono di esclusiva responsabilità del Cliente. Se il Cliente installa o attiva applicazioni esterne a Trustpilot che si collegano con il Servizio Trustpilot, compreso il Servizio di invito alla recensione del venditore, il Cliente accetta che Trustpilot può permettere al fornitore dell’applicazione esterna a Trustpilot di accedere ai dati del Cliente, compresi i Dati del Consumatore e le Informazioni Riservate, come necessario per la connessione e interazione dell’applicazione esterna a Trustpilot con il Servizio Trustpilot. Il Cliente può essere tenuto ad accettare termini separati per l’utilizzo di applicazioni esterne a Trustpilot, e tali termini si applicano al rapporto tra il Cliente e il Fornitore di applicazioni esterne a Trustpilot per quanto riguarda l’utilizzo dell’applicazione esterna a Trustpilot. È esclusiva responsabilità del Cliente garantire che tali termini offrano una protezione adeguata e accesso ai dati del Cliente, compresi i dati dei consumatori e le informazioni riservate dei consumatori. Il Servizio Trustpilot può anche contenere funzionalità che sono progettate per connettersi o interagire con applicazioni esterne a Trustpilot. Se il Cliente desidera attivare tali funzionalità, il Cliente può essere tenuto a concedere a Trustpilot l’accesso all’account del Cliente sulle applicazioni esterne a Trustpilot, e il Cliente garantisce che Trustpilot è legittimato ad accedere a tali informazioni per conto del Cliente. Se il fornitore dell’applicazione esterna a Trustpilot cessa di rendere disponibile l’applicazione esterna a Trustpilot per il Cliente, Trustpilot si riserva il diritto di cessare di fornire queste funzionalità al Cliente senza che il Cliente abbia titolo ad alcun rimborso o compensazione. I fornitori di applicazioni esterne a Trustpilot non sono sub-incaricati del trattamento dei dati o subappaltatori di Trustpilot, e Trustpilot non è responsabile della condotta o della negligenza dei fornitori di applicazioni esterne a Trustpilot, compresi, a mero titolo esemplificativo ma non esaustivo, qualsiasi divulgazione, modifica, danneggiamento, perdita o cancellazione dei dati del Cliente derivanti da qualsivoglia accesso da parte di un fornitore di applicazioni esterne a Trustpilot ai dati del Cliente dal Servizio Trustpilot tramite un’applicazione esterna a Trustpilot usata, abilitata o installata dal Cliente. A scanso di equivoci, Trustpilot non è responsabile e non avrà alcuna responsabilità od obbligo per applicazioni esterne a Trustpilot, e Trustpilot non rilascia dichiarazioni e garanzie in relazione a qualsiasi applicazione esterna a Trustpilot, anche se sono classificate da Trustpilot come “certificate” o con una designazione simile.

1.5  Prova gratuita

Al Cliente può essere offerta l’opzione di effettuare una sottoscrizione per una Prova gratuita che consentirà al Cliente l’accesso a Servizi Trustpilot aggiuntivi a titolo gratuito per un periodo limitato di tempo. La durata del periodo di Prova gratuita sarà specificata nel Modulo di iscrizione (“Periodo di Prova gratuita”). Il Periodo di Prova gratuita avrà inizio alla data in cui il Cliente effettua la sottoscrizione o come diversamente indicato nel Modulo di iscrizione e continuerà per il Periodo di Prova gratuita, fatta salva la risoluzione anticipata, cfr. articolo 6 di questo Accordo. La Prova gratuita è ulteriormente descritta nell’Appendice A del presente Accordo. Alla scadenza del Periodo di Prova gratuita, il Cliente non avrà più il pieno accesso al Servizio Trustpilot. Il Cliente, tuttavia, avrà ancora accesso all’Account Free salvo qualora Trustpilot non decida di risolvere l’Accordo ai sensi dell’articolo 6.2. Trustpilot si riserva il diritto, a sua esclusiva discrezione, di rifiutare di consentire a un Cliente di effettuare la sottoscrizione per una Prova gratuita.

1.6  Trustpilot Labs

Il Cliente può avere accesso a Trustpilot labs (“Trustpilot Labs”) che è un’area di sperimentazione in cui i Clienti possono testare prototipi e funzionalità sperimentali che Trustpilot può rendere disponibili di volta in volta (“Funzionalità Lab”) e possono offrire feedback direttamente agli ingegneri che le hanno sviluppate. Tuttavia, l’uso di Trustpilot Labs da parte del Cliente non include l’assistenza da parte di Trustpilot. Trustpilot non fornisce alcuna garanzia che le Funzionalità Lab saranno parte in alcun momento del Servizio Trustpilot. Se Trustpilot decide di rendere disponibili una o più delle Funzionalità Lab come parte del Servizio Trustpilot, il Cliente potrebbe essere tenuto ad effettuare l’upgrade del suo abbonamento per accedere a tali funzionalità. In considerazione della natura sperimentale di Trustpilot Labs, ivi comprese le Funzionalità Lab disponibili, il Cliente accetta che Trustpilot Labs e le Funzionalità Lab possono essere modificati, aggiornati, interrotti, sospesi o bloccati in qualsiasi momento senza preavviso o responsabilità da parte di Trustpilot. Le Funzionalità Lab sono fornite “come disponibili” e Trustpilot non garantisce che le stesse saranno idonee per lo scopo del Cliente o che saranno accurate, affidabili, tempestive, sicure, prive di errori o ininterrotte o che eventuali difetti saranno corretti. Il Cliente si assume il rischio dell’utilizzo di Trustpilot Labs e Trustpilot non ha alcuna responsabilità a titolo contrattuale, per atto illecito (compresa la negligenza) o altrimenti per alcuna perdita (sia essa diretta, indiretta o consequenziale) sofferta dal Cliente o da alcuna terza parte in relazione all’utilizzo da parte del Cliente di Trustpilot Labs. Se il Cliente utilizza Trustpilot Labs, il Cliente conviene che potrebbe essere contattato da Trustpilot con delle domande riguardo all’utilizzo del Cliente delle Funzionalità Lab e che Trustpilot può utilizzare il feedback del Cliente in conformità all’articolo 10.

2  Responsabilità per i dati, responsabilità per i contenuti dell’utente e approvazioni

2.1 Responsabilità dei dati

Entrambe le parti accettano di adempiere ai propri obblighi ai sensi del Regolamento (UE) n. 2016/679 del 27 aprile 2016 (il Regolamento generale sulla protezione dei dati, “GDPR”), nonché di qualsiasi legislazione e/o regolamentazione vincolante che lo implementi o che sia emessa in virtù dello stesso (i “Requisiti di protezione dei dati”).

Il Cliente sarà considerato il responsabile del trattamento dei dati personali del Consumatore che vengono forniti a Trustpilot in relazione ai Servizi di invito alla recensione. Nel fornire i Servizi di invito alla recensione al Cliente, Trustpilot elabora i dati personali relativi ai Consumatori per conto del Cliente e pertanto agisce in qualità di incaricato del trattamento in conformità con i Requisiti di protezione dei dati. Questo implica che Trustpilot agirà solo dietro istruzioni ricevute dal Cliente in relazione ai dati personali dei Consumatori forniti dallo stesso. L'accordo relativo al trattamento dei dati, che può essere consultato qui, disciplinerà le attività di trattamento dei dati soggette al presente Accordo.

 

2.2  Responsabilità per i contenuti dell’utente

Trustpilot non è responsabile e non si assume alcuna responsabilità per la condotta sui siti web di Trustpilot o per l’uso del Servizio Trustpilot da parte dei Consumatori e di altre terze parti, compresi qualsiasi recensione e altri contenuti pubblicati dai Consumatori e altri utenti (i “Contenuti dell’Utente”). Trustpilot non controlla e non può controllare o monitorare i Contenuti dell’Utente e non approva in alcun modo i Contenuti dell’Utente. Le opinioni espresse nei Contenuti dell’Utente non rappresentano le opinioni di Trustpilot, delle sue affiliate o eventuali funzionari, amministratori, dipendenti, appaltatori o azionisti di Trustpilot e delle sue affiliate.

2.3  Esclusione di qualsiasi approvazione

L’Accordo non potrà essere considerato o interpretato in alcun modo come un’approvazione, avallo o raccomandazione del Cliente o dei prodotti o servizi del Cliente da parte di Trustpilot. In nessun caso il Cliente potrà promuovere se stesso né rendere in alcun modo dichiarazioni pubbliche in contrasto con quanto sopra stabilito.

3  Obblighi del Cliente

3.1  Obblighi generali del Cliente

Il Cliente sarà tenuto a (i) rispettare l’Accordo; (ii) rispettare le Linee guida in vigore in qualsiasi momento; (iii) utilizzare il Servizio Trustpilot esclusivamente sui domini contemplati dall’Accordo; e (iv) rispettare in qualsiasi momento le leggi e normative vigenti in relazione alle sue attività ai sensi del presente Accordo. Il Cliente riconosce che Trustpilot non avrà alcuna responsabilità per il rispetto da parte del Cliente delle leggi sulla privacy. Il Cliente garantisce e dichiara di possedere o detenere una licenza esclusiva per gestire i domini elencati nel Modulo d'ordine.

3.2  Password

3.2.1  Quando il Cliente sottoscrive un Account Free, viene creata una password ai fini dell’accesso a tale account. Questa password può essere utilizzata solo dal Cliente e per i fini dello stesso. Il Cliente è responsabile di qualsiasi utilizzo del Servizio Trustpilot che avviene all’interno del proprio Account Free. L’accesso all’account Business non può essere condiviso. Se il Cliente richiede che più di una persona acceda all’account Business del Cliente, il Cliente deve garantire che ogni persona sia munita di autonomi dati di accesso. La disponibilità di più accessi all’account Business può richiedere che il Cliente sottoscriva moduli aggiuntivi sul Servizio Trustpilot. Il Cliente e qualsiasi persona con un accesso unico all’account Business del Cliente devono essere reperibili in qualsiasi momento tramite email in quanto il sistema di Trustpilot si basa su un’autenticazione utente continua da effettuarsi via email, e il personale Trustpilot non ha facoltà di eludere tale requisito, a garanzia della sicurezza.

3.3  Utilizzo del Servizio di invito alla recensione

3.3.1  Se il Cliente abilita il Servizio di invito alla recensione, il Cliente deve fornire a Trustpilot i dati necessari affinché Trustpilot possa creare e inviare inviti ai Consumatori. I dati devono essere inviati a Trustpilot utilizzando le interfacce fornite e devono includere il nome, l’indirizzo email e il numero di riferimento. Il Cliente dichiara e garantisce che è autorizzato a consentire a Trustpilot (avendo altresì ottenuto tutte le debite autorizzazioni dai Consumatori) di elaborare tali dati come necessario al fine di effettuare il Servizio di invito alla recensione e che l’uso di tali dati da parte di Trustpilot per effettuare il Servizio di invito alla recensione non viola i Requisiti di protezione dei dati.

3.3.2  Attraverso il Servizio di invito alla recensione, il Cliente avrà accesso ai template di invito alla recensione. Il Cliente riconosce che tali template sono forniti “come disponibili” e se il Cliente sceglie di utilizzare uno qualsiasi di questi template di invito alla recensione, è esclusiva responsabilità del Cliente garantire che questi template di invito alla recensione soddisfino tutti i requisiti legali e normativi applicabili.

3.3.3  Il Cliente riconosce e accetta che lo stesso Cliente, e non Trustpilot, è e sarà l’esclusivo “mittente” designato di tutti i messaggi inviati o fatti inviare da Trustpilot ai Consumatori tramite il Servizio di invito alla recensione (ciascuna, una “Email di invito”).

3.3.4  Fatto salvo qualsiasi altro obbligo del Cliente contenuto nel presente Accordo, il Cliente si impegna a:

a)     Fornire a Trustpilot un nome del “mittente” che identifichi con precisione (un nome di una persona o di un’azienda) la persona o l’azienda che scrive l’Email di invito quale mittente di tale Email di invito. Il Cliente comunicherà a Trustpilot eventuali modifiche al nome del “mittente”.

b)     Fornire a Trustpilot un valido indirizzo email operativo di risposta che (I) sia regolarmente monitorato dal personale del Cliente e (II) resti operativo per tutta la durata dell’Accordo e (III) resti operativo sino a quando ciò sia previsto dalle leggi, dalle normative e dai regolamenti applicabili.

c)      Garantire, se richiesto conformemente alle leggi e normative vigenti, che tutte le Email di invito contengano un link per la cancellazione dell’iscrizione accompagnato da un testo esplicativo che soddisfi tutti i requisiti legali applicabili, così che i destinatari possano richiedere di non ricevere più i messaggi email commerciali da parte del Cliente e trattare tali richieste in conformità a tutte le leggi e normative vigenti.

d)     Descrivere con precisione l’oggetto dell’Email di invito all’interno dell’“intestazione” dell’Email di invito in modo che la stessa non possa facilmente indurre in errore un destinatario che agisca in modo ragionevole in base alle circostanze.

3.3.5   L’Email di invito deve includere un valido indirizzo postale fisico del Cliente, nonché l’identificazione chiara e visibile che l’Email di invito costituisce una forma di pubblicità o sollecitazione, se applicabile.

4  Modifiche all’accordo e alle linee guida

4.1  Variazioni e modifiche

Trustpilot è autorizzato a modificare e apportare le modifiche all’Accordo e alle Linee guida che sono indicate nel presente documento o che potrebbero altrimenti essere pubblicate da Trustpilot sui propri siti web di volta in volta. Le ultime versioni applicabili saranno disponibili sui siti web di Trustpilot.

4.2  Versione applicabile

Trustpilot fornirà al Cliente un previo avviso sui propri siti web qualora vengano apportate modifiche all’Accordo o alle Linee guida. Le ultime versioni di uno qualsiasi di questi documenti saranno parti integranti dell’Accordo. Il Cliente accetta che l’uso continuato del Servizio Trustpilot dopo qualsiasi pubblicazione di una versione modificata dell’Accordo o delle Linee guida costituisce accettazione degli stessi da parte del Cliente.

5  Accettazione, termine dell’accordo e costi

5.1  Data di entrata in vigore

L’Accordo diventa vincolante ed efficace alla data (“Data di entrata in vigore”) in cui il Cliente:

5.2   Durata

L’Accordo resta in vigore conformemente al termine indicato nel Modulo di iscrizione. Se un Modulo di iscrizione non è applicabile, l’Accordo resta in vigore fino alla sua risoluzione da parte di una delle parti, come stabilito all’articolo 6.

5.3  Corrispettivi

L’uso del Servizio Trustpilot in base a questo Accordo è gratuito.

6  Risoluzione

6.1  Risoluzione da parte del Cliente

Il Cliente può interrompere l’uso del Servizio Trustpilot in qualsiasi momento. Inoltre, il Cliente ha la possibilità di chiudere il proprio Account Free in qualsiasi momento. La chiusura dell’Account Free comporterà la conseguente indisponibilità del Servizio Trustpilot per il Cliente. La Chiusura dell’Account Free e la sospensione del Servizio Trustpilot possono effettuarsi scrivendo a support@trustpilot.com.

6.2  Risoluzione da parte di Trustpilot e sospensione

Trustpilot può, senza preavviso in qualsiasi momento e per qualsiasi motivo, compreso, a mero titolo esemplificativo ma non esaustivo, a seguito di un periodo di inattività dell’account, interrompere l’accesso del Cliente al Servizio Trustpilot, risolvere l’Accordo, sospendere o terminare l’Account Free del Cliente. Trustpilot informerà il Cliente di tale risoluzione o sospensione.

6.3  Obblighi al momento della risoluzione.

Alla risoluzione dell’Accordo, le parti vengono liberate da tutti gli obblighi assunti in base all’Accordo (fatto salvo quanto previsto dall’articolo 13).

6.4  Sospensione dell’utilizzo

In caso di risoluzione dell’Accordo, per qualunque causa avvenuta, il Cliente sarà tenuto a cessare qualsiasi uso del Servizio Trustpilot dalla data di risoluzione.

6.5  Le recensioni rimarranno sui siti web di Trustpilot

La risoluzione dell’Accordo, a prescindere dalla relativa causa, non avrà effetto sulle recensioni pubblicate sui siti web di Trustpilot, anche se tali recensioni sono state pubblicate a seguito dell’uso da parte del Cliente del Servizio di invito alla recensione. Le recensioni rimarranno sui siti web di Trustpilot o su altre reti di terze parti fino alla loro rimozione da parte del rispettivo Consumatore che ha scritto la recensione o di Trustpilot.

6.6   Provvedimento ingiuntivo

L’uso non autorizzato da parte del Cliente del Servizio Trustpilot può essere impedito da un provvedimento ingiuntivo senza alcun requisito di fornire una cauzione o altra garanzia.

7  Risarcimento

7.1  Risarcimento

Il Cliente dovrà indennizzare, difendere e tenere indenni Trustpilot e le sue società affiliate e i loro rispettivi dirigenti, amministratori, dipendenti e agenti (collettivamente “Parti indennizzate”) da tutte le responsabilità, perdite, danni, sanzioni, sentenze, risarcimenti, pagamenti, costi e spese (collettivamente “Perdite”) subiti o sostenuti da qualsiasi Parte indennizzata a seguito di qualsiasi rivendicazione, pretesa, azione legale, causa o procedimento di terze parti (ivi compresa qualsiasi indagine o altra rivendicazione, pretesa, azione legale, causa o procedimento da parte di qualsiasi autorità governativa) (“Rivendicazione di terze parti”) derivante da o in relazione a qualsiasi affermazione che (a) l’uso di qualsiasi contenuto fornito dal Cliente (i) viola i diritti di proprietà intellettuale di una terza parte e/o (ii) viola la legge applicabile e/o le Linee guida; (b) l’utilizzo del Servizio Trustpilot da parte del Cliente viola le Linee guida o la legge applicabile; (c) l’uso di Trustpilot dei dati dei Consumatori conformemente al presente Accordo è in contrasto con i Requisiti di protezione dei dati o obblighi contrattuali del Cliente; o (d) qualsiasi messaggio email inviato o fatto inviare da Trustpilot per conto del Cliente viola qualsiasi legge, norma o regolamento applicabile; (e) il Cliente sta violando o ha violato una qualsiasi delle garanzie o dichiarazioni rilasciate dal Cliente nel presente Accordo. Il Cliente non intenterà alcuna azione contro le Parti indennizzate derivante da o in relazione a qualsiasi Contenuto dell’Utente, compresa, a titolo esemplificativo, qualsiasi rivendicazione secondo cui i Contenuti dell’Utente sono diffamatori, offensivi o altrimenti lesivi. Il Cliente dovrà indennizzare, difendere e tenere indenni le Parti indennizzate da tutte le eventuali Perdite subite o sostenute da una qualsiasi delle Parti indennizzate a seguito di una tale rivendicazione, a prescindere che tale rivendicazione sia avanzata dal Cliente, da una delle società affiliate del Cliente o da uno qualsiasi dei loro rispettivi amministratori, dirigenti, dipendenti, appaltatori, agenti, azionisti o altre terze parti associate.

8  Limitazione di responsabilità ed esclusione di responsabilità

8.1  “Come disponibile”

L’uso del Servizio Trustpilot è di esclusiva responsabilità del Cliente. Il Servizio Trustpilot viene fornito “come disponibile”, può essere modificato, aggiornato, interrotto, sospeso o bloccato in qualsiasi momento senza preavviso o responsabilità e Trustpilot non garantisce la generale applicabilità o disponibilità del Servizio Trustpilot o dei dati relativi all’utilizzo da parte del Cliente delle Applicazioni esterne a Trustpilot.

8.2  Tutte le garanzie, dichiarazioni, condizioni e tutti gli altri termini di qualsiasi tipo che siano sottintesi per legge o diritto consuetudinario sono, nella misura massima consentita dalla legge applicabile, esclusi dal presente Accordo.

8.3  Soggetto all’articolo 8.5, in nessun caso Trustpilot sarà responsabile nei confronti del Cliente per alcuna delle seguenti tipologie di perdite o danni risultanti da o in relazione al presente Accordo sia che derivino da inadempimento del contratto, false dichiarazioni (in violazione di obbligazioni extracontrattuali o di legge), atto illecito (compresa, a mero titolo esemplificativo ma non esaustivo la negligenza), violazione di obblighi prescritti per legge o altrimenti: (i) eventuali perdite di profitti, contratti, pure perdite patrimoniali, affari, opportunità commerciali, perdite o corruzione di dati o informazioni o recupero di dati o informazioni, riduzione del valore di avviamento, violazioni della sicurezza risultanti da guasti delle telecomunicazioni di terze parti e/o di internet, spese inutili, perdite di risparmi o profitti previsti (a prescindere che le stesse siano dirette, speciali, indirette o consequenziali), o (ii) perdite o danni connessi a responsabilità verso terze parti (siano essi diretti, indiretti o consequenziali) o (iii) perdite o danni speciali, indiretti o consequenziali di qualsiasi tipo, anche qualora Trustpilot fosse al corrente della possibilità che tali perdite o danni potessero essere sofferti dal Cliente.

8.4  Soggetto all’articolo 8.5, in virtù del fatto che il Servizio Trustpilot è gratuito, Trustpilot non è responsabile per l’uso da parte del Cliente del Servizio Trustpilot, compresi, a titolo esemplificativo, la responsabilità per violazione del contratto, false dichiarazioni (in violazione di obbligazioni extracontrattuali o di legge), atto illecito (compresa la negligenza), violazione di obblighi previsti per legge, risarcimento o altrimenti derivante da o in relazione all’Accordo, al Servizio Trustpilot o ad uno qualsiasi dei siti web gestiti da Trustpilot.

8.5  Nessuna disposizione dell’Accordo potrà operare in modo da escludere o limitare la responsabilità di una qualsiasi delle parti nei confronti dell’altra parte per morte o lesioni fisiche personali derivanti da negligenza, frode o dichiarazioni fraudolente.

9  Cessione e trasferimento

9.1  Cliente

Il Cliente non ha il diritto di cedere o trasferire i propri diritti od obblighi ai sensi dell’Accordo ad alcuna terza parte, senza il previo consenso scritto di Trustpilot. Qualsiasi cambiamento di controllo diretto o indiretto del Cliente (per vendita di partecipazioni di controllo o altrimenti) sarà ritenuto costituire una cessione dell’Accordo da parte del Cliente che richiede il previo consenso scritto di Trustpilot.

9.2  Trustpilot

Trustpilot ha il diritto di cedere e/o trasferire qualsiasi diritto od obbligo proprio ai sensi dell’Accordo a qualsiasi terza parte.

10  Diritti di Proprietà intellettuale

10.1  Diritti esclusivi di Trustpilot

Il Servizio Trustpilot, compreso qualsiasi contenuto del Servizio Trustpilot e tutta la tecnologia sottostante (compresi tutti i diritti di proprietà intellettuale ivi incorporati), sono e rimarranno di proprietà esclusiva di Trustpilot e saranno protetti conformemente alle leggi sul copyright e alle altre leggi applicabili. Non viene concessa alcuna licenza per qualsiasi tecnologia sottostante. Se il Cliente fornisce feedback, idee, suggerimenti o commenti su o riguardo ai siti web di Trustpilot, al Servizio Trustpilot, alle Funzionalità Lab o ad altri servizi offerti da Trustpilot (“Feedback”), il Cliente concede a Trustpilot una licenza perpetua, irrevocabile, trasferibile, sub-licenziabile, esente da royalty, valida in tutto il mondo per sfruttare appieno tali Feedback per qualsiasi scopo.

10.2  Contrassegni Trustpilot

Al Cliente è consentito solamente utilizzare i loghi, la grafica e i marchi commerciali di Trustpilot (“Contrassegni Trustpilot”), se tale diritto è stato concesso al Cliente da Trustpilot. Il Cliente potrà verificare se tale diritto è stato concesso visualizzando il proprio Account Free sul sito web di Trustpilot. Se tale diritto è stato concesso, il Cliente è autorizzato a utilizzare i Contrassegni Trustpilot conformemente alle Linee guida.

10.3   Riferimento generale al Cliente

Il Cliente riconosce che Trustpilot può utilizzare il nome e il logo del Cliente sui siti web di Trustpilot e nel contesto di un elenco generale dei clienti di Trustpilot da utilizzare e per riferimento per i materiali aziendali, promozionali e di marketing. 

11  Riservatezza

11.1  Informazioni riservate

Le parti si obbligano reciprocamente a non rivelare i contenuti dell’Accordo ad alcuna terza parte e a mantenere riservati i termini di questo Accordo (compreso qualsiasi Modulo di iscrizione) e le altre informazioni che le parti possano essersi scambiate o possano scambiarsi in futuro in merito alle proprie iniziative o rapporti commerciali da o in relazione al presente Accordo. Alle informazioni che provengono da o riguardano una parte potrebbe essere attribuito un carattere di segretezza a causa della loro natura.

11.2  Divulgazione conforme di informazioni riservate

L’obbligo di riservatezza non includerà le informazioni che siano state già pubblicate o siano pubblicamente note, salvo qualora tale pubblicazione sia dovuta a una violazione degli obblighi di riservatezza stabiliti nell’Accordo. La divulgazione di informazioni riservate non è proibita se tale divulgazione: (a) è in risposta a un valido ordine o richiesta di un tribunale o altro organismo governativo o si effettua al fine di cooperare con autorità, tribunali o organismi governativi; (b) è richiesta effettuarsi in via confidenziale ad avvocati, consulenti o potenziali acquirenti o finanziatori di una parte in relazione a una richiesta di condurre un’attività di “due diligence”; o (c) è altrimenti richiesta per legge.

Fermo restando il predetto obbligo di riservatezza, le parti avranno il diritto di divulgare l’esistenza del presente Accordo, ivi compresa la sua risoluzione, a terze parti.

12   Code of Ethics

12.1  Trustpilot è impegnata a creare e mantenere una community di recensioni utili e affidabili. Per raggiungere questo obiettivo è essenziale tenere fede ai valori chiave di Trustpilot: integrità, fiducia e trasparenza. Trustpilot si aspetta che ogni utente della piattaforma e/o chiunque abbia relazioni professionali con Trustpilot, tra cui il Cliente, agisca in modo coerente con i valori di Trustpilot e mantenga comportamenti eticamente irreprensibili. Trustpilot impone ai suoi clienti, fornitori, appaltatori e partner commerciali l'obbligo di aderire ai principi descritti nel suo Code of Ethics, che può essere consultato al seguente indirizzo:  https://legal.trustpilot.com/code-of-ethics

12.2  Il Cliente accetta e si impegna ad aderire al Code of Ethics di Trustpilot.

13  Clausola salvatoria, sopravvivenza e priorità

13.1  Clausola salvatoria

L’invalidità, illegalità o inapplicabilità di qualsiasi articolo (o parte di un articolo) dell’Accordo non pregiudica la validità dell’eventuale parte residua dell’articolo (se presente) e dello stesso Accordo nel suo complesso.

13.2  Sopravvivenza

I seguenti articoli sopravvivranno alla risoluzione del presente Accordo: gli articoli 6, 7, 8, 10, 11, 12, 13 14, 15 e qualsiasi altro articolo che sia destinato per sua natura a sopravvivere alla scadenza o risoluzione dell’Accordo.

13.3  Priorità

Nel caso vi siano discrepanze, controversie, differenze o simili tra l’Accordo e le Linee guida, queste ultime prevarranno.

14  Intero Accordo e modifiche

14.1  L’Accordo costituisce l’intero accordo tra il Cliente e Trustpilot in relazione alla materia oggetto dello stesso. Il presente Accordo sostituisce ed estingue tutti i previ accordi, patti, garanzie collaterali, contratti collaterali, affermazioni, garanzie, dichiarazioni e intese di qualunque natura, orali o scritti, effettuati da o per conto delle parti in relazione allo stesso.

14.2  Nessuna modifica del presente Accordo sarà efficace a meno che non venga effettuata per iscritto e firmata dalle parti (o dai loro rappresentanti autorizzati).

15    Legge applicabile e foro competente

15.1  Il presente Accordo e qualsiasi controversia o rivendicazione derivante da o in relazione ad esso, alla materia oggetto dello stesso o alla sua formazione (ivi comprese controversie o rivendicazioni extracontrattuali) saranno regolati e interpretati conformemente alla legge danese. Ciascuna parte accetta irrevocabilmente che i tribunali di Copenaghen in prima istanza avranno la competenza esclusiva per risolvere qualsiasi eventuale controversia o rivendicazione derivante da o in relazione al presente Accordo, alla materia oggetto dello stesso o alla sua formazione (ivi comprese controversie o rivendicazioni extracontrattuali)

16  Avvisi e contatti

16.1  Gli avvisi previsti ai sensi del presente Accordo dovranno effettuarsi per iscritto e potranno essere consegnati via email, a mano o inviati per posta prioritaria o posta raccomandata con spese postali prepagate all’altra parte all’indirizzo specificato nel presente Accordo o nel Modulo di iscrizione.

16.2  Un avviso consegnato a mano si riterrà essere stato ricevuto al momento della consegna (o, laddove la consegna non avvenga durante l’orario di lavoro, alle ore 9:00 del primo giorno lavorativo successivo alla consegna). Un avviso correttamente indirizzato inviato per posta prioritaria o posta raccomandata con spese postali prepagate si riterrà essere stato ricevuto al momento in cui sarebbe stato consegnato nel normale corso della posta. Un avviso inviato via fax si riterrà essere stato ricevuto al momento della trasmissione (come mostrato dalla stampa riportante la data e l’ora ottenuta dal mittente). Un avviso inviato per email si riterrà essere stato ricevuto alle ore 9:00 del primo giorno lavorativo successivo alla consegna.

16.3  Il Cliente può inviare avvisi a Trustpilot via email all’indirizzo support@trustpilot.com o al seguente indirizzo di posta: Trustpilot A/S, All’attenzione di: Assistenza, Pilestraede 58, 5° piano, DK-1112 Copenaghen Danimarca

 

 

APPENDICE A

Si applicano le disposizioni della presente Appendice A insieme al resto dell’Accordo se al Cliente è concessa una Prova gratuita, cfr. clausola 1.5 dell’Accordo.

1  Obblighi di Trustpilot

1.1  Oltre ai servizi forniti nell’ambito dell’Account Free, Trustpilot può fornire i seguenti servizi al Cliente durante il termine della Prova gratuita:

1.1.1  I loghi, le grafiche e i marchi commerciali di Trustpilot (i “Contrassegni Trustpilot”) come specificati nelle Linee guida sui marchi commerciali che il Cliente potrà utilizzare per mostrare il TrustScore e frammenti di recensioni nei materiali di promozione delle vendite del Cliente e sui domini menzionati nel Modulo di iscrizione e conformemente all’articolo 10 dell’Accordo.

1.1.2  Accesso al Servizio di invito alla recensione del venditore di Trustpilot che invia un’email ai Consumatori al momento dell’attivazione del Cliente con l’invito a pubblicare recensioni relative alle loro esperienze di acquisto.

1.1.3  Accesso al Servizio di invito alla recensione dei prodotti, che invia un invito ai Consumatori al momento dell’attivazione del Cliente, chiedendo loro di pubblicare una recensione relativa alla propria esperienza con i prodotti venduti dal Cliente. L’invito comprende un testo di invito e un link diretto al Servizio Trustpilot, dove il Consumatore può pubblicare una recensione sui prodotti del Cliente e allo stesso tempo essere automaticamente registrato al Servizio Trustpilot. L’invito viene inviato da Trustpilot per conto del Cliente, ed è quindi una condizione preliminare per il Servizio di invito alla recensione dei prodotti che il Cliente fornisca a Trustpilot le informazioni necessarie, cfr. articolo 2.1.

1.1.4  Accesso a TrustBox aggiuntivi. Dopo la scadenza della Prova gratuita, il Cliente non avrà più accesso a TrustBox aggiuntivi che non sono inclusi nell’Account Free. Alla fine del Periodo di Prova gratuita, il Cliente deve quindi cessare qualsiasi utilizzo dei TrustBox non inclusi nell’Account Free e rimuovere tali TrustBox sui domini del Cliente. È esclusiva responsabilità del Cliente accertarsi che i TrustBox siano integrati correttamente sui domini del Cliente, cfr anche articolo 1.3 dell’Accordo.

1.1.5  Accesso alle soluzioni API di Trustpilot Trustpilot ha due soluzioni API: le public API di Trustpilot e le customer API di Trustpilot (collettivamente, le “Soluzioni API”). Se il Cliente lo richiede, Trustpilot fornirà al Cliente una chiave di accesso ad una o entrambe le Soluzioni API. Trustpilot si riserva il diritto di non inviare una chiave al Cliente nel caso in cui vi sia il sospetto che il Cliente stia adottando una condotta che violi l’Accordo o le Linee guida.

2  Obblighi del Cliente

2.1  Utilizzo dei Servizi di invito alla recensione

2.1.1  Se il Cliente abilita il Servizio di invito alla recensione dei prodotti, il Cliente deve fornire a Trustpilot i dati necessari affinché Trustpilot possa creare e inviare inviti via email ai Consumatori. I dati devono essere inviati a Trustpilot utilizzando le interfacce fornite e devono includere nome, indirizzo email, numero di riferimento e informazioni sui prodotti, compresi un link al prodotto sul sito web del Cliente, un link ad un’immagine del prodotto, numero SKU per il prodotto e un titolo. Il Cliente dichiara e garantisce che lo stesso è autorizzato a consentire a Trustpilot di elaborare tali dati come necessario al fine di effettuare il Servizio di invito alla recensione dei prodotti (avendo altresì ottenuto tutte le debite autorizzazioni dai Consumatori) e che l’uso di tali dati da parte di Trustpilot per effettuare il Servizio di invito alla recensione dei prodotti non viola i Requisiti di protezione dei dati.

2.2  Indicizzazione dei contenuti delle recensioni

2.2.1  Recensioni dei prodotti Le parti convengono che il Cliente può consentire a Google e ad altri motori di ricerca di indicizzare i contenuti delle recensioni dei prodotti per ottenere migliori risultati organici dei motori di ricerca e pubblicare rich snippet di Google per i contenuti del sito web del Cliente.

2.3     Le Soluzioni API

Se il Cliente ha diritto ad utilizzare una o entrambe le Soluzioni API, e al Cliente viene concesso l’accesso, il Cliente accetta di accedere e utilizzare le Soluzioni API conformemente ai requisiti di cui alle Linee guida sull’integrazione.

2.4  Visualizzazione e uso di recensioni, TrustScore e Stelle di Trustpilot

Per la durata del Periodo di Prova gratuita, al Cliente è concessa una licenza per visualizzare le recensioni, i TrustScore e/o le Stelle di Trustpilot sui domini del Cliente coperti dal presente Accordo. Tale visualizzazione deve essere conforme ai requisiti previsti dall’Accordo. Alla fine del Periodo di Prova gratuita, il Cliente deve cessare qualsiasi utilizzo delle recensioni, del TrustScore e/o delle Stelle di Trustpilot e rimuovere qualsiasi visualizzazione degli stessi sui domini del Cliente e altrove.